Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. 

La Lega Navale Italiana, sezione di Fiumicino, ha organizzato per l’11 dicembre una cena di Natale alla Casa del Jazz di Roma. Ad accompagnare la serata, occasione per celebrare la festività natalizia insieme a soci e famiglie, ci sarà un concerto di Lee Mays, leggendario artista texano che con la sua musica blues, jazz, R&B e Soul ha ispirato e intrattenuto migliaia di ascoltatori nel corso degli anni.  Il suo LP "Shine Your Love" del 1976 è l'opera d'arte per la quale è meglio conosciuto.

Ad accompagnarlo durante l’esibizione, il batterista Marco Rovinelli, il bassista Pierpaolo Ranieri e il pianista Emiliano Pari, musicisti poliedrici che vantano collaborazioni di spessore con artisti del panorama italiano e internazionale (tra i quali Gloria Gaynor, Massimo Ranieri, Andrea Bocelli, Ornella Vanoni, Giorgia e Marco Mengoni).

 

 

Tutte le sezioni della Lega Navale Italiana che hanno organizzato oppure organizzeranno eventi ed iniziative per festeggiare il Natale, possono segnalarle inviando il materiale all’email di Lega Navale News (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). 

Il 14 e 15 dicembre si è tenuto a Milano, presso la Sede della sezione cittadina della Lega Navale Italiana (V.le Cassala, 34),  lo stage di equiparazione Istruttori LNI delle Sezioni di Mandello del Lario, Milano e Pavia, condotto dal Delegato Regionale Ennio Abate, con i componenti del Centro Culturale per la scienza e la Formazione LNI Paolo Martano e Marco Tommasi.

Due giornate intense e stimolanti in cui Istruttori di diverse Sezioni hanno avuto l'occasione di conoscersi e confrontarsi. L’incontro può considerarsi, senza dubbio, l’inizio di un percorso  che coinvolge tutte le Sezioni in un ambizioso progetto Comune.

Lee Mays – leggendario artista texano che con la sua musica blues, jazz, R&B e Soul ha ispirato e intrattenuto migliaia di ascoltatori nel corso degli anni – ha affascinato e divertito il numeroso pubblico accorso al Bo.Bo Ristorante all’interno della Casa del Jazz di Roma per il suo concerto, in occasione della tradizionale cena di Natale della Lega Navale Italiana – Sezione di Fiumicino. Skipper, esperti velisti ed appassionati del mare hanno avuto l’opportunità di assistere ad uno spettacolo internazionale di assoluto valore.

Ad accompagnarlo nella serata sono stati il batterista Marco Rovinelli, il bassista Patrizio Sacco, il pianista Emiliano Pari ed il sassofonista Donato Sensini, musicisti poliedrici che vantano collaborazioni di spessore con artisti del panorama italiano e internazionale (tra i quali Gloria Gaynor, Massimo Ranieri, Andrea Bocelli, Ornella Vanoni, Giorgia e Marco Mengoni). Il successo dello spettacolo è stato garantito dall’organizzazione messa in campo da Maria Grazia Preite.

 «Sono stato felicissimo di esibirmi qui alla Casa del Jazz di Roma, un vero e proprio jazz club molto raffinato ed elegante; davvero bello. Per quanto riguarda la mia seconda carriera – ha dichiarato Lee – sono contento di come sta andando e mi reputo davvero  fortunato per avere ancora così tante opportunità di esibirmi».

Per quel che riguarda il futuro, Lee Mays trascorrerà il Natale «in Texas, dove ho già delle serate in programma. I miei progetti futuri prevedono nuove canzoni, essendo io autore di tutti i miei brani, ed anche un videoclip musicale».