Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. 

Oggi 15 marzo in 1325 località del mondo ricercatori, giovani e attivisti scendono in piazza per manifestare contro l’inquinamento globale, in difesa del futuro del nostro pianeta. Moltissime persone stanno seguendo l’esempio di Greta Thunberg.
 “Dite di amare i vostri figli più di ogni altra cosa, invece rubate il loro futuro proprio davanti ai loro occhi […] . Nel 2078 celebrerò il mio 75esimo compleanno. Se avrò figli, forse passeranno quel giorno con me. Forse mi chiederanno di voi. Forse chiederanno perché non avete fatto niente quando c’era ancora il tempo per agire?”.
Greta Thunberg e’ la ragazzina di 16 anni che da settembre 2018 ogni venerdi si presenta davanti al Parlamento svedese per manifestare come attivista contro le mancate riforme assunte dal governo per salvare il nostro pianeta.  E’ diventata un punto di riferimento per tantissime persone. Seguendo il suo esempio in molte citta’ del mondo e’ nato il movimento #FridasForFuture seguito soprattutto da giovani studenti. L’emergenza climatica e’ ingente gia’ dal 2050 la temperatura globale aumentera’ di 3,3°.Nominata donna dell’anno in Svezia, lo scorso 8 marzo, è stata anche proposta per il premio Nobel per la pace da tre parlamentari norvegesi. «Onorata e grata per la nomination», ha postato sui social.
 
Pin It

I più letti

  • Week

  • Month

  • All