Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. 

A Livorno questa estate si parlerà di educazione alla cittadinanza, legalità, ambiente, democrazia ma anche di sviluppo delle life skills e di percorsi per il proprio benessere psico-fisico. L’istituto comprensivo “Micheli-Bolognesi” ha infatti firmato un accordo con la sezione cittadina della Lega Navale Italiana, le istituzioni locali e il Coni per donare agli studenti e alle studentesse un’estate piena di musica, fotografie, murales, fumetti, attività sportive e speleologiche.
 
Insieme alla professoressa Semplici e la vicesindaco di Livorno Libera Camici, hanno firmato l’accordo Moreno Casini, in rappresentanza della sezione di Livorno della Lega Navale Italiana, e altri soggetti che aderiscono alla rete, fra i quali il presidente dell'Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni, Marco Luise, e il delegato Coni Livorno Giovanni Giannone. Si tratta per la città di un’importante novità che offrirà ai ragazzi e alle loro famiglie occasioni di sport e socializzazione, diretti alla crescita della persona sia come singolo, sia all’interno di una comunità.
 
Nel particolare, gli interventi previsti dall’accordo interesseranno sia l’educazione alla cittadinanza, alla legalità ed alla partecipazione attiva, così come iniziative per promuovere la convivenza civile, la democrazia, la solidarietà, l'uguaglianza e la pari dignità sociale. 
 
Ci si concentrerà, quindi, su iniziative per l'educazione alla sostenibilità ambientale e lo sviluppo del pensiero computazionale, ma anche su percorsi per lo sviluppo del benessere psico-fisico, delle life skills, del service learning e dell'educazione alla solidarietà.
Pin It

Ultime Notizie

I più letti

  • Week

  • Month

  • All