Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. 

Un altro risultato storico per la Lega Navale Italiana ai Campionati italiani di canoa velocità riservati alle categorie giovanili. Nelle gare disputate il 6 e il 7 agosto presso il Centro Federale di Castel Gandolfo (RM), l’atleta della Lega Navale di San Benedetto del Tronto Francesco Lanciotti ha conquistato il podio più alto del K1, laureandosi campione italiano nella categoria Under 23 sulla doppia distanza dei 1000 e dei 500 metri.

Nell’arco di pochi mesi, il giovane atleta della LNI ha messo a segno una serie di risultati sensazionali che lo hanno proiettato ai vertici nazionali e internazionali della canoa velocità. Dopo la vittoria nelle selezioni U23 di inizio giugno, Lanciotti ha rappresentato l’Italia ai Campionati europei di canoa velocità di Belgrado mancando per appena 20 centesimi il podio nella finale.

 “Complimenti a Francesco, ai tecnici e a tutta la Sezione di San Benedetto del Tronto per l’ottimo risultato raggiunto, ennesima dimostrazione dell’importanza del lavoro di squadra portato avanti ogni giorno dalle nostre Sezioni e concreta dimostrazione dell’efficacia della collaborazione con la FICK. Le due medaglie d’oro conquistate dal nostro atleta nella canoa si aggiungono ai recenti risultati conseguiti nella vela, che coronano una stagione sportiva di importanti successi per la Lega Navale Italiana”, ha dichiarato il Presidente Nazionale, Amm. Donato Marzano.

 

PER TUTTI I RISULTATI CLICCA QUI

Pin It