Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. 

Colors: Purple Color

Di recente si è svolta la cerimonia di inaugurazione della nuova Sede sociale della Sezione di Monfalcone della Lega Navale Italiana.

Alla Cerimonia, iniziata con l’alzabandiera, l’esecuzione dell’inno nazionale e conclusosi con il tradizionale taglio del nastro da parte della madrina Sig.ra Patrizia Gentile Marzano ha partecipato il Presidente Nazionale della LNI, ammiraglio Donato Marzano, oltre a Anna Maria Cisint (Sindaco di Monfalcone), i rappresentanti delle organizzazioni sportive locali, ivi incluso il Presidente del CONI Regionale, accolti dal Presidente della sezione di Monfalcone, Davide Strukelj e dal Delegato per il Triveneto Pierpaolo Scubini.

“Questa nuova sede per la sezione di Monfalcone conferma l’impegno della Lega Navale Italiana nel voler far conoscere a tutti, senza distinzione alcuna, la cultura marinaresca e tutte le sue ramificazioni: dallo sport, all’ambiente, passando per l’ambito solidale. Auguro buon vento alla Sezione per un futuro roseo, sempre nel rispetto del mare e dei principi che da oltre 120 anni muovono il nostro sodalizio” ha dichiarato il Presidente Nazionale della Lega Navale Italiana, l’Ammiraglio Donato Marzano.

Questo traguardo arriva dopo la costruzione del primo blocco (spogliatoi, sala sociale, servizi e bar-ristorante) terminata solo 8 anni fa e inaugurata nell’aprile del 2013; dopo i lavori di sistemazione delle aree interne e del verde a servizio delle attività sociali, della viabilità interna e di accesso; e dopo l’ampliamento della concessione demaniale a mare con la costruzione di nuovi pontili e relativi posti barca (terminati nel 2018).

Il nuovo blocco funzionale comprende la sala didattica, che servirà ad ospitare i molti corsi di formazione già svolti in passato nella saletta sociale, oltre che le attività sociali rivolte ad adulti e ragazzi. Inoltre vi è compresa la palestra, con annessi spogliatoi e servizi e utile allo svolgimento delle attività sportive durante i mesi invernali, il magazzino con officina, l’infermeria, un nuovo blocco di servizi igienici a disposizione dei soci e dei diportisti e, al piano superiore, la segreteria circondata da una ampia terrazza con vista sull’intero bacino di Panzano.

La nuova costruzione, cominciata pochi giorni prima dell’inizio dello stato di emergenza dovuto alla pandemia da COVID-19, è stata finanziata con i fondi raccolti in questi anni, con un mutuo bancario del Credito Sportivo grazie ad una convenzione con la PN e con un finanziamento della Regione Friuli Venezia Giulia destinato all’impiantistica sportiva e che prevede l’integrale abbattimento delle barriere architettoniche allo scopo di poter programmare le attività sportive rivolte alle persone con disabilità fisica.

Comincia l'estate ed a Salerno non possono mancare i Campus Estivi che, ormai da 6 anni, sono organizzati in maniera congiunta dalla Lega Navale Italiana e dal Circolo Canottieri Irno!

I partecipanti avranno l'opportunità di vivere un'esperienza unica, a contatto con il mare ed imparando i rudimenti della vela, della canoa e del canottaggio.
L’appuntamento è per venerdì 11 giugno alle ore 19:00, presso la sede della Lega Navale Italiana di Salerno, per la presentazione dei corsi che cominceranno già a partire da lunedì 14 giugno.  

 

PER INFO: clicca qui

Riprendono le iniziative solidali "Legati”, organizzate dalla Lega Navale Italiana di Salerno e dai suoi partners. L’appuntamento con la solidarietà e la beneficenza è per domenica 9 maggio 2021 presso la sede LNI di Salerno, dove dalle ore 9:00 alle ore 13:00 S.O.Solidarietà Onlus delizierà i presenti con una colazione ricca di latte, caffè, biscotti, plum cake e muffine la tazzina di caffè sarà il gadget per i presentiLe donazioni raccolte durante la colazione andranno a favore delle mamme e dei bambini assistite dalla Onlus stessa.

Ma la solidarietà non si ferma qui e l’appuntamento sarà anche l’occasione per acquistare l'azalea della Fondazione Airc (Associazione italiana per la ricerca sul cancro). La LNDC Animal Protection, inoltre, ha preparato alcuni gadget solidali per l’occasione e il ricavato andrà in beneficenza per aiutare cani e gatti in difficoltà.

L’appuntamento vedrà anche l’istituto Superiore di Istruzione Giovanni XXXIII presentare le attività della scuola con una open day tutta da vivere. Tutto l’evento, infine, sarà accompagnato dalle melodie del gruppo musicale Ensamble Lirico Italiano.

Domenica 6 giugno si celebra a Giornata Nazionale dello Sport 2021, manifestazione che quest’anno assume il significato simbolico di una ripartenza generale. Nell’ambito di tale manifestazione la Lega Navale Italiana sez. di Barletta in via C. Colombo, 1, apre le porte alla cittadinanza offrendo la possibilità di prove gratuite di voga per tutti, a partire dai 10 anni, promuovendo lo sport a tutte le età, quale strumento di benessere psicofisico.

Gli istruttori federali spiegheranno le regole di tale disciplina per poi far scendere “in campo” con una prova pratica aperta a tutti. L’evento è aperto a bambini e ragazzi insieme alle loro famiglie per una giornata conviviale, in un luogo adatto a tutti, con disponibilità di servizio bar e spazi ampi per divertirsi.

A partire dalle ore 9:30 adulti o minori accompagnati da genitori, potranno registrarsi ed accedere all’area interessata alle attività sportive. L’accesso sarà consentito solo indossando la mascherina di protezione delle vie respiratorie.

Domani, venerdì 30 aprile, al molo accessibile di Marina Chiavari nel Porto Turistico di Chiavari si terrà il Varo e la benedizione di Theta e Iota Aurigae, le nuove imbarcazioni Hansa 303 del Polo Vela e Voga per tutti.

In onore alla tradizione marinara a  ogni imbarcazione Hansa 303 corrisponde una costellazione diversa per denominare la flotta Lega Navale Italiana di Chiavari e Lavagna In questo caso è stata scelta la costellazione di Auriga, costellazione boreale tra le 48 enunciate da Tolomeo, la cui luminosità è ben visibile anche nei cieli delle città più illuminate. La costellazione di Auriga è associata a Erittonio, il mitico Re ateniese che inventò il carro per superare la sua disabilità. Theta Aurigae  è una stella gialla, da qui il colore della vela dell’imbarcazione per disabili acquistata grazie al contributo dei Soci e della Presidenza nazionale L.N.I.

Completa la flotta Iota Aurigae, gigante stella arancione nel cielo e imbarcazione dalla vela arancio in mare che porterà nei Campionati i colori della L.N.I., di ITAS Mutua e Assilevante di Adele Mariani, prima agenzia assicurativa mutualistica del Tigullio.

All’evento saranno presenti le istituzioni chiavaresi con il sindaco Marco Di Capua, l’ assessore al Turismo Gianluca Ratto,  il presidente del Consiglio Comunale Antonio Segalerba, il Vicepresidente di Marina Chiavari Germano Tabaroni. Per il CIP-Comitato Italiano Paralimpico il Sig. Paolo Sala in rappresentanza del Presidente regionale Gaetano Cuozzo e altre Associazioni di territorio.

Contestualmente al varo sarà presentata la partecipazione della Lega Navale Chiavari-Lavagna al progetto “Incontro alla persona” promosso dal CIP e finanziato dalla Regione Liguria indirizzato a cinque categorie di persone con varie fragilità, da quella fisica a quella mentale, dal disagio sociale sino alle donne vittime di violenza.