Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. 

Si è conclusa ieri l’edizione 2022 del Campionato Italiano delle Classi Olimpiche Next Edison (2-6 novembre), disputato presso il Circolo Nautico Caposele di Formia. La competizione, che riunisce tutte le classi che saranno impegnate a Marsiglia in occasione delle Olimpiadi di Parigi 2024 (ILCA 6 e ILCA 7, 49er, 49erFX, Nacra 17, 470 Mix, iQFOiL maschile e femminile, Formula Kite maschile e femminile; per il parasailing: 2.4m e Hansa 303 singoli e doppi), ha regalato soddisfazioni agli atleti della Lega Navale Italiana.

Nella classe 470 Misto il titolo italiano va a Bianca Caruso e Giacomo Ferrari  (Gruppo sportivo della Marina Militare), quest’ultimo cresciuto sportivamente nella Sezione della Lega Navale di Ostia. Chiudono al secondo posto Bruno Festo (LNI Mandello del Lario) ed Elena Berta (Aeronautica Militare) e al terzo posto Andrea Totis (LNI Mandello del Lario) e Alice Linussi (SV Barcola Grignano).

Nella classe Hansa 303 singolo vince Carmelo Forastieri, presidente dell’Associazione Italiana Classe Hansa e vicepresidente della Sezione LNI di Palermo, che ha collezionato ben quattro primi (unico scarto il 4° nell’ultima prova), superando Vincenzo Gulino (Club Velico Crotone) e Andrea Quarta (Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa). Nella classe Hansa 303 doppio Silvia Ranni e Fabrizio Valente della Lega Navale di Trieste hanno ottenuto il secondo posto.

“Da Presidente della Classe Hansa è stata già una bella emozione vedere le Hansa 303 regatare insieme ai grandi campioni delle classi olimpiche più importanti. Vincere questa edizione rappresenta per me un grande sogno dal momento che con la Lega Navale di Palermo abbiamo intrapreso cinque anni fa questo percorso di crescita con l’acquisto delle prime Hansa 303. Dopo cinque anni abbiamo ottenuto questo importantissimo successo che spero ci porti a risultati ancora più significativi con la partecipazione al Campionato mondiale Hansa che si terrà a Portimão in Portogallo ad ottobre 2023”, ha dichiarato Carmelo Forastieri.

Il Presidente Nazionale della Lega Navale Italiana, Amm. Donato Marzano, si è complimentato al telefono con Carmelo Forastieri e ha espresso le sue congratulazioni agli atleti della LNI che, in questa come in altre occasioni, rappresentano il migliore biglietto da visita per la Lega Navale.

 

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE

 

FOTO: Martina Orsini / FIV

Pin It