Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. 

Il 3 dicembre scorso si sono incontrati a Barletta i presidenti delle Sezioni della Puglia Settentrionale, che hanno partecipato alla riunione convocata dal Delegato della Lega Navale Italiana per la Puglia Nord Marcello Zaetta.

Molti sono stati gli argomenti affrontati nel corso della riunione, tra cui: un aggiornamento sulle concessioni demaniali in riferimento alla direttiva Bolkestein, l’iter della riforma dello sport con particolare riferimento all’iscrizione dei gruppi sportivi al Registro dello sport e il problema dei corsi di formazione nautica con la limitazione della certificazione obbligatoria delle 5 ore di uscite in mare che non è consentita ai CIN della LNI.

Nell’occasione è stato proiettato il video realizzato dalla Presidenza Nazionale e presentato all’AGS di Crotone relativo all’attività della LNI ed agli obiettivi raggiunti in questo anno.

Lo scambio di opinioni tra i Presidenti scaturito al termine della relazione del Delegato, ha fatto emergere alcune criticità all’interno delle Sezioni che i Presidenti devono affrontare quotidianamente e al contempo si sono evidenziate le enormi potenzialità che il sodalizio può offrire sul territorio nel quale opera, specie se in sinergia tra tutti.

La condivisione dei principali progetti messi in campo dalla Presidenza nazionale per il 2024, è stata infine uno dei motivi che hanno confermato l’importanza di questi incontri tra i dirigenti.

Il Delegato Zaetta ha ringraziato per l’ospitalità, a nome di tutti i presidenti, la Sezione di Barletta, il cui Presidente Giuseppe Gammarota è stato appena riconfermato per il prossimo triennio.

Pin It