Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. 

Si è svolta lunedì 17 ottobre, nella sala multimediale di Tele Liguria Sud, la presentazione dei lavori conclusivi del progetto i “Maestri d’ascia e i mestieri del mare”. Quattro documentari ideati dalla Sezione della Lega Navale Italiana di Lerici in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale per la Liguria - ambito territoriale della Spezia, Tele Liguria Sud e realizzati con il contributo di Fondazione Carispezia nell’ambito del bando aperto 2021.

Protagonisti dell’iniziativa sono stati gli studenti di tre istituti superiori spezzini: istituto nautico I.I.S Capellini Sauro, I.I. S.S. Einaudi Chiodo e istituto tecnico commerciale e tecnologico Fossati da Passano, che seguiti da professori, esperti della comunicazione e dalle associazioni ASD Vela Tradizionale e associazione La Nave di Carta, hanno realizzato 4 cortometraggi dedicati ai maestri d’ascia, ai maestri d’ascia nel palio, alle vele e alle vele latine. Obiettivo del progetto, è stato quello di permettere agli studenti di approfondire gli antichi mestieri del mare e valorizzare la conoscenza del nostro territorio, utilizzando strumenti accattivanti come il video. Gli studenti hanno così potuto conoscere in prima persona maestri d’ascia e professionisti del settore, intervistarli e contribuire alle riprese dei cortometraggi e al montaggio dei documentari, affiancati dall’operatore di Tele Liguria Sud, Davide Morina. Un’esperienza formativa e affascinante. Anche le musiche che impreziosiscono ogni cortometraggio sono state appositamente realizzate per il progetto da professori e studenti del laboratorio di scrittura creativa per musica dell’Accademia Musicale Bianchi.

Tra i protagonisti intervistati dai giovani studenti, ha lasciato un segno importante, per la sua professionalità, ma anche gentilezza e disponibilità, Francesco Faggioni, storico maestro d’ascia che ha fatto la storia del nostro territorio, purtroppo, recentemente scomparso. Di maestri d’ascia e di mare, si è parlato anche ai più piccoli, grazie al comandante Giovanni Libardo e al fumettista, scrittore e velista Davide Besana, che hanno accompagnato gli alunni dell’istituto comprensivo di Lerici ISA 10, alla scoperta dei misteri di questo magico mondo. Su questa esperienza i piccoli studenti hanno realizzato assieme ai loro insegnanti, disegni e racconti, anche questi su supporto video.

I documentari del progetto “I maestri d’ascia e i mestieri del mare” andati in onda nella serata di lunedì 17 ottobre su Tele Liguria Sud saranno visibili sul canale Youtube dell’emittente televisiva e su quello della Lega Navale Sezione di Lerici.

Si ringrazia per la partecipazione al progetto: Borgata marinara Lerici, Cesare Cortale, Cisita, Giovanni Panella, Giuseppe Grieco, Il Cantiere della Memoria, Riccardo Bonvicini, Sanlorenzo, studenti del Polo universitario Marconi corso di design navale e nautico, Valdettaro Group, veleria All Sail. Con il contributo della Sezione LNI della Spezia e il patrocinio del FAI delegazione della Spezia.

 

FOTO: Roberto Celi

Pin It

I più letti