Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. 

Lo scorso 1 marzo 2021 si sono chiusi i termini per la presentazione degli elaborati per la partecipazione al concorso “Insieme cambiamo la rotta”, bandito dalla Lega Navale Italiana in stretta collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (M.I.UR.), inizialmente programmato per l’anno scolastico 2019/2020 e, successivamente, prorogato al corrente anno scolastico 2020/2021.

Il concorso ha avuto lo scopo di diffondere i temi legati all’educazione ambientale e allo sviluppo sostenibile e di sensibilizzare i giovani su argomenti ormai di noto interesse e fama, ovvero l’inquinamento dalla plastica in mare ed i cambiamenti climatici.

Hanno partecipato con entusiasmo, passione ed interesse al concorso nazionale più di 70 istituti scolastici primari e secondari di tutta Italia, per un totale di circa 500 progetti, arrivati nelle diverse modalità proposte dal bando (temi, video, foto e disegni).

In considerazione del numero elevato di partecipanti è stata organizzata una commissione straordinaria, composta da alcuni membri della Lega Navale Italiana, che sceglierà settanta tra i lavori proposti, al fine di agevolare poi la scelta finale dei vincitori per mezzo di un’ulteriore riunione tra rappresentanti della stessa Lega Navale e alcuni membri del M.I.U.R..

La Lega Navale Italiana rappresenta l’opportunità per vivere il mare a 360 gradi, aperta a tutti: giovani, adulti di ogni età, ma con un particolare riferimento al sostegno della fruizione del mare da parte delle categorie sociali meno agiate e delle persone diversamente abili, oltre a svolgere una continua azione di forte contributo alla salvaguardia dell’ambiente marino e delle acque interne, attraverso la diffusione della cultura del massimo rispetto per l’ambiente.

Pin It

I più letti

  • Week

  • Month

  • All