Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. 

Sono state ben 138 gli stand allestiti da aziende italiane

Si è conclusa domenica scorsa la 50ª edizione del Boot di Düsseldorf, il primo salone nautico del 2019 che, come da consuetudine, apre la stagione internazionale degli eventi dedicati alla nautica da diporto. Nei nove giorni di apertura al pubblico, la kermesse tedesca ha visto l'Italia e il Made in Italy tra i grandi protagonisti, con ben 138 aziende espositrici.

''Il Boot di Düsseldorf - ha dichiarato la presidente di Ucina Confindustria Nautica, Carla Demaria - ha confermato che il settore della nautica da diporto è in buona salute, in linea con i dati di previsione del mercato che avevamo anticipato nel corso dell'Assemblea Nazionale dell'Associazione lo scorso dicembre a Roma".

"Per noi - ha detto Demaria - ancora una volta è stato un onore rappresentare l'eccellenza del Made in Italy nel mondo”.

Pin It

I più letti