Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. 

La Torta Mimosa è un dolce molto gustoso che si prepara l'8 marzo in occasione della festa della donna. Prende il suo nome dal fiore giallo della mimosa usato come simbolo per celebrare questa festa. Potrete  proporre questa torta  anche per altre ricorrenze come battesimi, compleanni e lauree.

Ingredienti
 
Per il pan di spagna
 
6 uova
225g di zucchero
225g di farina 00
1 pizzico di sale
2 cucchiai di liquore limoncello
 
Per la crema
 
4 tuorli
20g di amido di mais
20g di amido di riso
125g di zucchero
400ml di latte fresco intero
250ml di panna per dolci
1 baccello di vaniglia
 
PREPARAZIONE
 
Iniziate preparando due dischi di pan di spagna.
Rompete le uova, versatele nella ciotola della planetaria montatele a velocita’ moderata. Potete utilizzare anche uno sbattitore elettrico. Aggiungete un pizzico di sale, incorporate le uova e lo zucchero. Continuate a montare il composto per dieci minuti circa fino a che non sara’ gonfio e spumoso. Setacciate la farina e poi aggiungetela lentamente effettuando dei movimenti dall’alto verso il basso con una spatola in silicone. Trasferite l’impasto in due stampi per torte da 18cm di diametro che avrete  precedentemente imburrato ed infarinato. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Prima di sfornare il pan di spagna fate la prova stecchino.
Proseguite preparando la crema diplomatica che vi servira’ per farcire la vostra torta.
Versate il latte in un pentolino e portatelo a bollore. Incidete il baccello di vaniglia e privatelo dei semi. Aggiungete la vaniglia al latte. Fate bollire altri 5 minuti. A parte in un altro tegame versate lo zucchero ed i tuorli, sbatteteli fino a che saranno ben amalgamati con lo zucchero, versate anche i semi di vaniglia. Setacciate gli amidi ed uniteli al composto. Continuate a mescolare. Rimuovete il baccello di vaniglia e versate il latte tiepido poco per volta, al composto di uova, zucchero e amidi. Ponete il tegame sul fuoco basso e mescolate fino a che la crema sara’ addensata. Fate raffreddare, coprite la ciotola della crema con una pellicola e riponete in frigorifero. Preparate la bagna versando in un pentolino 75g di zucchero, 130g di acqua e due cucchiai di limoncello. Fate bollire per cinque minuti. Traferite la bagna in una ciotola e fate raffreddare. Preparate la panna  che verra’ montata con lo zucchero. Quando la panna sara’ ben montata, unite la crema pasticcera delicatamente, otterrete cosi la crema diplomatica.
Prendete ora un pan di spagna, tagliatelo orizzontalmente in tre strati. Tagliate tutti i bordi dorati del dolce. Tagliate prima delle strisce e poi tanti piccoli cubetti che serviranno per la copertura . Tagliate il secondo pan di spagna in tre strati . Bagnate con la bagna al limoncello e farcite con la crema diplomatica . Se volete potete aggiungere anche dei pezzetti di ananas sciroppata nella farcitura . Ricoprite la torta con la crema diplomatica anche esternamente, utilizzate una spatola. Rifinite ricoprendo tutta la torta di cubetti di pan di spagna. Mettete la torta in frigorifero per almeno 2 ore prima di servire.
Enjoy !
 
 
Pin It