Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. 

Ottima riuscita per la selezione nazionale Laser di vela – valida anche come tappa del campionato zonale 2021 – organizzata dalla Lega Navale Italiana di Castellammare di Stabia. La Regata ha visto la partecipazione di  67 timonieri, suddivisi tra le tre classi Radial, 4.7 e Standard in rappresentanza di undici circoli campani, in acqua nelle cinque prove sviluppate su due giorni.

Il successo finale è andato a Dylan Parisio (Circolo Nautico Posillipo) nella classe Laser 4.7. Sul podio anche Ginevra Caracciolo della Lega Navale di Napoli e Andrea D’Apice dello Yacht Club Capri. Tra i Laser Radial si è imposta Giorgia Deuringer, che ha preceduto Pietropaolo Orofino e Raffaele Milano, entrambi del Circolo Savoia. Nei Laser Standard, Lorenzo Migliaccio (Circolo Italia) si è imposto su Simone Scala (Lni Napoli) e Nello Oliviero (Savoia).

Grande soddisfazione per Patrizia Chierchia (Presidente della Lega Navale Italiana di Castellammare), che a margine dell’evento ha dichiarato: “Abbiamo avuto il piacere di ospitare i velisti nonostante le restrizioni per l’emergenza sanitaria. Grazie a Polizia, Comune e Capitaneria di Porto che ci hanno supportato, speriamo sia il primo di una serie di eventi in città. In epoca Covid è diventato molto complesso organizzare manifestazioni anche all’aperto, c’è bisogno di spazio e di controlli rigorosi”.