Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. 

Oltre al progetto ‘Salto nel Blu’ da qualche anno continua anche ‘swim click’

È pronta al decollo la nuova stagione 2019 del progetto ‘’Salto nel blu’’ che permette ad adulti e bambini di scoprire, con lo snorkeling, i fondali marini e la loro biodiversità.

Ogni estate la Lega Navale sezione di Finale Ligure in collaborazione con i biologi dell’RSTA Andrea Molinari e Paolo Bernat , organizza lo snorkeling naturalistico nella spiaggia adiacente al porto di capo san donato, luogo in cui centinaia di visitatori ogni anno, hanno la possibilità di visitare il percorso sottomarino lungo la ‘’beach rock’’ .  Si tratta di lastroni di sabbia fossile risalenti a qualche migliaio di anni fa, dove si possono osservare decine di specie marine diverse tipiche del fondale roccioso, dalle madrepore (coralli) fino alle giovani cernie. Oltre al progetto ‘Salto nel Blu’ da qualche anno continua anche ‘swim click’ , progetto che permette a tutti i visitatori di fotografare con fotocamere scafandrate il fondale marino.